FANDOM


Draka
Draka01

Nome:Draka
Prima apparizione:Dampyr N.2 "La Stirpe della Notte"
Sesso:Maschile
Specie:Maestro della Notte
Parenti:Amber Tremayne (sorella)

Harlan Draka (figlio) Arach (figlio) Aurelio Ambrosio (nipote) Dolly MacLaine (discendente)

Draka è un Maestro della Notte, padre di Harlan Draka e fratello di Amber Tremayne, operante in Transilvania e in Asia Centrale.

In età romana era conosciuto come Generale Draco, e sotto questa identità strappa la Transilvania al Maestro Vlatna. In seguito diventa consigliere di Vlad Dracul. Nuovamente scacciato da Vlatna, durante la Guerra dei Trent'Anni combatte per l'Impero con il nome di Cavaliere di Roccabruna. In seguito, si mette a capo di una nave di pirati e schiavi fuggiaschi ad Haiti come Capitan Rochebrune.

In un periodo non meglio precisato, scopre la città sotterranea di Shambala in Asia Centrale, costruita da una razza millenaria ormai scomparsa. Si trasferisce definitivamente là, ma grazie alla presenza di scorciatoie spazio-temporali è in grado di muoversi rapidamente tra Shambala e vari passaggi sparsi in giro per il mondo.

Attorno al XVIII secolo, nel corso dei suoi esperimenti per mitigare le debolezze dei non-morti, trasforma l'aristocratico inglese Sir Francis Varney in un vampiro. L'esperimento funziona solo in parte perché Varney non è completamente immune ai raggi solari.

Durante la seconda guerra mondiale conosce Velma. Dall'unione dei due nasce il Dampyr Harlan Draka. Poco prima del parto, Velma viene rapita dalle Guardiane della Legge, le quali devono assicurare la neutralità del Dampyr prima della maggiore età e proteggerlo da eventuali pericoli. Velma muore durante il parto e Draka riuscirà a rintracciare il figlio solo più tardi, ma non riuscirà a convincere il piccolo Harlan a seguirlo.

Nel corso degli anni, ha probabilmente cercato di contattare il figlio tramite sogni e visioni. Il primo faccia a faccia tra Harlan adulto e Draka avviene nei sotterranei della Biserica Nigra in Brasov, dove Draka si impadronisce dell'Elmo dei Mutaforma e cerca ancora una volta di convincere il figlio a seguirlo. Pur non riuscendo nel suo intento, tramite il sangue di Harlan riesce a formare un contatto con il figlio: ogni volta che Harlan viene ferito, Draka è in grado di sentire un eco delle ferite sul suo stesso corpo.

Uno dei progetti più ambiziosi di Draka è di ritrovare un mondo simile a quello che i Maestri della Notte furono costretti ad abbandonare. Tramite le Swastike del Sole e i viaggi nel Multiverso di Harlan, riesce infine a contattare Hyanis, creatura alata abitante di un pianeta molto simile a quello dei Maestri. Dopo aver stabilito una base in quell'universo, Draka ha un figlio da Hyanis, Arach. In un futuro alternativo la maggior parte dei Maestri si trasferirà definitivamente là per rigenerare la propria stirpe.

Rispetto alla maggior parte degli altri Maestri della Notte, Draka ha dimostrato un certo rispetto per gli esseri umani e la loro cultura, e ha diversi amici e collaboratori umani e non-morti tra cui Edward Foster, Sandy O'Sullivan e Godwin Brumowski. E' alleato del Maestro della Notte Erlik Khan e acerrimo nemico di Lord Marsden. In passato, si è spesso occupato di neutralizzare i Maestri che infrangevano la regola della segretezza, tra cui Kostaki, Mhorag e Huitzilopochtli.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.