FANDOM


Dylan Dog
Dylaniato

Nome:Dylan Dog
Data di nascita:Sconosciuta
Luogo di nascita:Sconosciuto
Prima apparizione:Albo di Dylan Dog n°400
Autori:Roberto Recchioni
Sesso:Maschio
Specie:Umana
Etnia:Inglese
Occupazione:Custode di cimitero (conclusa),

Poliziotto (conclusa), Investigatore privato

Parenti:Sherlock Bloch (padre adottivo)
Interprete cinematografico:Nessuno
Doppiatore italiano:Nessuno

<<C'è voluto del tempo... ma finalmente siamo di nuovo in attività, amico mio!>> Dylan a Gnaghi nel numero 400.
Dopo lo schianto della Meteora sulla Terra, il Dylan Dog protagonista della testata fino a quel momento esce di scena lasciando il posto ad una nuova versione del personaggio mai vista prima. Sarà lui il protagonista a partire dal numero 401, primo albo a riportare il sottotitolo "666" accanto al logo "Dylan Dog".

Differenze da Dylan Dog Modifica

Aspetto Modifica

L'aspetto di questa versione di Dylan Dog è uguale all'originale; l'unica differenza sostanziale è una lunga barba nera presente sul suo volto. Viene mantenuto anche lo stesso abbigliamento, con la classica camicia rossa e i jeans blu. Solo la giacca nera sembra avere un colletto più ampio rispetto a quella del vecchio Dylan.

Personalità Modifica

Il carattere di questo nuovo Dylan sembra distaccarsi molto da quello originale: è decisamente più saccente, cinico e sicuro di sé. Come la sua controparte, è un tipo molto riflessivo e disinvolto con le donne. Ama fare citazioni a film, serie tv, romanzi, fumetti e videogiochi di ogni genere, tanto da utilizzarle in continuazione e farlo notare a Sybil Browning, la sua prima cliente. Anche lui ha un "sesto senso e mezzo", che paragona al "senso di ragno" di Spider-Man.

Non si fa problemi né ad infrangere la legge (ancora utilizza il suo distintivo da ex-poliziotto) né ad uccidere gli zombi con cui ha a che fare e viene considerato da Carpenter "un cialtrone".

A differenza del vecchio Dylan, da tempo astemio, lui è un alcolizzato.

Biografia Modifica

Bloch

Dylan e suo padre adottivo Bloch.

Non ha mai conosciuto i suoi veri genitori, che lo abbandonarono in un orfanotrofio in tenera età. Anche il suo nome e cognome sono stati inventati per registrarlo in quel luogo dal quale fin da piccolo cercava di scappare continuamente. Da giovane sognava di far parte di una band punk, e rubava nei negozi di dischi.

Viene adottato dall'ispettore Bloch e sua moglie all'età di quindici anni. Dopo un periodo buio in cui faceva uso di droghe, Dylan entra a far parte della polizia, anche per ringraziare Bloch di averlo salvato, ma in seguito viene cacciato a causa della sua relazione con Lillie Connoly, una terrorista irlandese.

Prima di Lillie, Dylan stava insieme all'agente Raina Rakim, con la quale è stato sposato per sole due settimane.

Dopo l'esperienza di poliziotto, Dylan trova lavoro in un cimitero di Undead, piccola cittadina nei pressi di Londra. È qui che conosce Gnaghi, il suo futuro assistente con cui stringe subito una forte amicizia. È proprio nel cimitero che ha i suoi primi contatti con il paranormale: molti morti infatti, a causa di un virus diffuso dal dottor Xabaras, si risvegliano nella notte ed escono dalle loro tombe sotto forma di zombi. Sta a Dylan e a Gnaghi occuparsi di loro uccidendoli per renderli definitivamente morti. Sempre nel cimitero, Dylan comincia ad avere delle visioni sulla statua della morte, che gli consiglia di diventare Indagatore dell'Incubo a Londra. Inizialmente rifiuta, ma poi, in cambio di una notte con Lillie accetta la proposta della Morte e si trasferisce a Londra con Gnaghi.

Similitudini con Francesco Dellamorte Modifica

Dellamorte

Francesco Dellamorte e Gnaghi nel film "Dellamorte Dellamore".

Questa versione di Dylan Dog, come dichiaratamente confermato dagli autori, è ispirata al personaggio di

Francesco Dellamorte, il "prototipo" del Dylan Dog di Tiziano Sclavi, protagonista del film "Dellamorte Dellamore". Tutti i flashback del numero 402 dedicati al periodo di lavoro nel cimitero infatti, sono praticamente identici alla trama del film, dal quale vengono ripresi moltissimi elementi per questo nuovo personaggio: il cimitero, Gnaghi, i morti che si risvegliano, l'uccisione degli stessi, il patto con la Morte.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.